INSTALLATIONS

Permanent installation

"'ULTIMA CENA", 2018

(THE LAST DINNER, 2018)

Paper, plastic, metal, candles

Testo critico a cura di : Barbara Martusciello

L'opera di Howtan Re è installazione partecipata che si manifesta all'improvviso, in orari ad hoc, invitando al dialogo e all'incontro con l'arte. Nella società attuale, ormai sempre più distaccata dalla bellezza e dalla problematicità dell'arte, ecco che una sorta di Ultima Cena, simbolica ed esteticamente rilevante, è un invito alla sosta, all'ascolto e alla visione per una "eliminazione del rumore di fondo" in funzione dell'essenziale che spesso è invisibile agli occhi ma che esiste ed ha un peso importante  nella temperie contemporanea. Recuperare ciò, e un approccio diretto con l'arte e l'artista, in modo conviviale e apparentemente informale e ripristinare rapporto anche con l'altro da sé è quanto questa opera di Howtan Re palesa nella leggerezza profonda della sua conformazione... Sedute, appoggi, luci, atmosfera soffusa, accoglienza conviviale per un desco "ultimo" che sia di fatto un inizio pieno di speranza per il futuro fatto di relazioni, empatia, cultura e arte...
 

© 2019 By HOWTAN RE. Proudly created by HOWTAN RE